QUESTIONI DI PRONUNCIA

Ho ritrovato un vecchio scritto che può essere utile ad altre mamme che hanno i bambini ancora piccoli.

Erano delle indicazioni che avevo ricevuto allora dalla logopedista per aiutare mio figlio a pronunciare alcune lettere con le quali faceva fatica. Specifico che non è un problema se il bambino di 3 anni pronuncia la “erre” “elle”, comincia ad esserlo se ne ha cinque/sei di anni. Le logopediste esistono per questo e altri motivi validissimi. Ecco le indicazioni che vi dicevo.

scioglilinga

  1. Gli scioglilingua.

– la mucca Carolina corre giù per la collina.

– Pinocchio, poverino, ha le orecchie da ciuchino.

– nella cuccia il cagnolino sta schiacciando un pisolino

– un verde ramarro corre al ruscello

– la maestra ha trovato un rospo sulla cattedra.

– Tom rincorre Jerry

  1. Sillabare al contrario. O meglio pronunciare al bambino una parola sillabandola e chiedergli di dirla tutta unita. Per esempio: ca-mi-cia… camicia!
  2. Gioco delle iniziali, per esercitarsi sui suoni (C dolce o C dura e differenze C e G): dico una parola che comincia con la “Ci” e chiedo a lui un’altra parola che comincia per “Ci”. Poi faccio lo stesso con la “C” dura. Variante: dico due parole, una con la “Ci” e una con la “Gi” e chiedo, quale comincia con la “Ci”?
  3. Per i bambini che non scrivono ancora, farli esercitare con i giochini che si trovano sui giornalini, tipo “unisci i puntini” per fare esercizio con la manualità del gesto dello scrivere e sviluppare interesse per la scrittura.
  4. Sempre per sviluppare interesse per la scrittura, farsi aiutare a scrivere una mini lista della spesa. Una parola la scrivi tu, una io.
  5. Una filastrocca in due: io comincio un verso e tu provi a completarlo in rima. Prima naturalmente lo facciamo noi per lui, per fargli capire il gioco.
  6. Infine, ricordo che per “tirar fuori” la erre, la logopedista faceva fare a mio figlio il rumore del motore, “brrrum!”. Più difficile tirar fuori una “C”. Ma con un po’ di pazienza ci arrivano tutti!

Bene, spero di esservi stata utile.

Prossimamente avremo occasione di riparlare di esercizi di logopedia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...